Un uomo è stato avvistato, mentre si aggirava per i corridoi del dipartimento di Medicina e Chirurgia dell’Umg a Catanzaro con camice bianco e forbice in mano. Sono giunti così i poliziotti a fermarlo per evitare qualsiasi tipo di azione dello …

Situazione drammatica a Catanzaro, oltre un centinaio di persone con diabete, bambini e donne in gravidanza compresi, da mesi in attesa di ricevere i loro device salvavita. Il motivo? Mancanza di personale all’interno degli uffici dell’ASP! La Federazione Diabete Calabria, …

http://www.anccz.org/wp-content/uploads/2019/11/3F699CA6-19F7-4FCB-83D9-41BFFFFF07D3-225x300.jpeg

Come ogni anno, con grande devozione, la sezione Anc “Arruzzo” ha partecipato alla cerimonia che si è svolta ieri, 21 novembre, presso la Chiesa di San Giovanni Battista, a Catanzaro, in onore della “Virgo Fidelis”, patrona dell’Arma dei Carabinieri. Al contempo, …

http://www.anccz.org/wp-content/uploads/2019/11/01169B9D-08E7-4A27-9296-187D68BC5EDC-300x225.jpeg

La sezione ANC “G.Arruzzo”, in occasione della S. Messa celebrata da Mons. Vincenzo Bertolone, presso il Parco della Biodiversità, il 6 ottobre scorso, per commemorare i 35 anni trascorsi dalla visita nel capoluogo di Sua Santità Papa Giovanni Paolo II, …

Il supporto della sezione Anc alla giornata di prevenzione della morte improvvisa

http://www.anccz.org/wp-content/uploads/2019/11/7C1ACF95-BB1E-486C-9E39-3ED2EE0783AE-300x169.jpeg

“Un ECG ti può salvare la vita”. Lo ha dimostrato la giornata di prevenzione della morte improvvisa, organizzata dall’AIAC Calabria con la collaborazione dell’Associazione Nazionale Carabinieri “G. Arruzzo” di Catanzaro, svoltasi sabato 9 novembre. L’iniziativa si è posta l’obiettivo di sensibilizzare la popolazione sull’impatto sociale che …

 

Morte cardiaca improvvisa, giornata di prevenzione organizzata dall’AIAC e ANC “G. Arruzzo”

La Morte cardiaca improvvisa (Mci) colpisce ogni anno in Italia più di mille giovani di età inferiore ai 35 anni e un adolescente su cento è a rischio. Riguarda spesso soggetti apparentemente sani e, persino, atleti. Dunque, è un fenomeno preoccupante, …