Taranta e Dintorni, il contributo dell’Anc

Il gruppo di volontari Anc impegnati nel servizio di vigilanza

Il gruppo di volontari Anc impegnati nel servizio di vigilanza

E’ partita ieri, 12 agosto, la kermesse che unisce musica, cultura, arte e tradizioni locali, che da diversi anni, per tre giorni, anima l’antico borgo di Squillace. “Taranta E Dintorni”, l’evento organizzato dall’associazione “Aggregazioni” con la compartecipazione della Regione Calabria, dell’Amministrazione Comunale di Squillace e della Camera di Commercio di Catanzaro, anche quest’anno gode del contributo della sezione ANC di Catanzaro, presieduta dal ten. Maurizio Arabia. Un gruppo di volontari, coordinati dal consigliere Mannarino, lungo la tre giorni di musica e spettacolo, presta un servizio di vigilanza, dando anche informazioni e assistenza a quanti accorrono nel borgo per vivere questo evento che attira ogni anno tantissimi spettatori.

A Taranto e Dintorni, non solo musica e danze popolari. Nelle vie del centro i maestri dell’arte effettuano dimostrazioni di lavorazione pratica dell’ argilla, con la possibilità per i passanti di essere coinvolti direttamente e di divertirsi con un’ esperienza pratica di lavorazione della ceramica. Un’apposita area è riservata alle informazioni storico-culturali della Città di Squillace con possibilità di visitare i principali siti storici. Mentre i vicoli danno spazio all’enogastronomia locale e regionale, all’artiginato e all’arte.

This entry was posted in News. Bookmark the permalink.

I commenti sono chiusi.