Girava con un paio di forbici in mano all’UMG, fermato dalla Polizia e prima ancora dalla vigilanza e dai volontari Anc

Un uomo è stato avvistato, mentre si aggirava per i corridoi del dipartimento di Medicina e Chirurgia dell’Umg a Catanzaro con camice bianco e forbice in mano. Sono giunti così i poliziotti a fermarlo per evitare qualsiasi tipo di azione dello stesso. Prima ancora del loro arrivo, sono intervenuti la vigilanza interna dell’università e i volontari dell’Associazione Nazionale Carabinieri.

fonte calabria7

This entry was posted in News. Bookmark the permalink.

I commenti sono chiusi.